[Esplora il significato del termine: Università, slittano a settembre i test d’ingresso per le facoltà a numero chiuso] Università, slittano a settembre i test d’ingresso per le facoltà a numero chiuso

Saranno posticipati a settembre i test di ammissione per le facoltà a numero programmato. Mercoledì sarà varato un decreto che stabilisce lo slittamento. La questione era stata posta all’attenzione del ministro Maria Chiara Carrozza, anche in relazione alla controversa questione del «bonus maturità».

 

INTERROGAZIONE – Giovedì i deputati 5 Stelle membri della Commissione Cultura avevano presentato un’interrogazione al ministro: «Con questa iniziativa diamo voce all’ansia e alle paure di migliaia di studenti. Un decreto ministeriale del predecessore di Carrozza, Francesco Profumo, stabilisce infatti senza motivazioni plausibili che i test di accesso di alcune facoltà debbano tenersi tra il 23 e il 25 luglio – proseguono i parlamentari M5S – Dunque pochi giorni dopo la fine degli esami di maturità. Si tratta di un lasso di tempo troppo ristretto, che non consente agli studenti nè di scegliere con serenità quale strada formativa intraprendere nè di prepararsi al meglio per le difficili prove di ingresso all’università. Ci sembra una normale operazione di buonsenso, dunque, riallineare a settembre tutti i test degli atenei. Abbiamo inoltre chiesto al ministro Carrozza di correggere il meccanismo del cosiddetto bonus legato al voto di maturità, in maniera da renderlo più equo rispetto a quanto stabilito da Profumo. Ci aspettiamo che il Miur intervenga per dare soluzione a due problemi che angosciano un’ampia fetta della popolazione studentesca».

 

LE DATE – Il nuovo decreto ministeriale sulle modalità delle prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato nazionale per l’anno accademico 2013-14, che verrà firmato mercoledì prossimo, 12 giugno, dal ministro dell’Istruzione, Maria Chiara Carrozza, sostituirà quello emanato il 24 aprile scorso. Prevede la ridefinizione dei criteri di valorizzazione del percorso scolastico e il posticipo delle date delle prove a settembre (il 3 settembre per i Corsi di Laurea e di Laurea Magistrale a ciclo unico, direttamente finalizzati alla formazione di Architetto; il 4 settembre per i Corsi di Laurea delle professioni sanitarie; il 9 settembre per i corsi di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi Dentaria; il 10 settembre per il corso di laurea magistrale in Medicina Veterinaria). Il provvedimento, che mantiene la graduatoria nazionale, prevede dunque l’emanazione da parte delle Università di nuovi bandi entro il 25 giugno e, lo stesso giorno, la riapertura delle iscrizioni sul portale Universitaly con possibilità di aggiornare le informazioni (incluse le preferenze). La nuova scadenza per le iscrizioni on line sarà fissata al 18 luglio, mentre per il pagamento dei contributi di iscrizione presso le Università la scadenza sarà il 25 luglio.

dal corriere.it

 

Emiliano

Coordinamento Scuole Valtiberina

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...