La “Tina dell’Omo Salvatico”, conferenza a Monterchi 25 Ottobre del dott. Giovanni Nocentini

La “Tina dell’Omo Salvatico” 

Culti arcaici in una società agro-pastorale

ed esiti cristiani ai nostri giorni…

Conferenza del Dott. Giovanni Nocentini

Sala Consiliare – Palazzo Massi – Via XX Settembre

Venerdì 25 ottobre ore 21

 

Comunicato Stampa

Conferenza del Dott. Giovanni Nocentini su: “La Tina dell’Omo Salvatico”

Culti arcaici in una società agropastorale ed esiti cristiani ai nostri giorni

Venerdì 25 ottobre ore 21, Sala Consiliare Palazzo Massi, Via XX Settembre,

Monterchi

La “Tina dell’Omo Salvatico”, una doppia vasca di pietra, preistorica, situata a Ca’ di Murcia in un bosco presso Monterchi, ha sempre suscitato interesse, soprattutto per una misteriosa leggenda che si racconta da innumerevoli secoli. Il mitico Omo Salvatico è stato messo in relazione ad Ercole, o qualche entità demoniaca e spesso oggetto di interpretazioni arbitrarie.

Giovanni Nocentini, che si occupa di culti precristiani nell’Alta Valle del Tevere, propone una nuova interpretazione, impostata su metodologie scientifiche. Secondo lo studioso la vasca è stata oggetto, a partire dall’età del Bronzo Finale, di culti arcaici legati alla fertilità e alla “purificazione” del bestiame, nel contesto di una civiltà agro-pastorale perpetuatasi nei millenni nel territorio. Con la cristianizzazione del territorio, i riti, in parte sono caduti e in parte assorbiti dalla nuova sensibilità religiosa, fino a sussistere in altre forme anche ai nostri giorni.

 

Giovanni Nocentini, storico dell’arte, oltre a studi specifici nel suo campo, si occupa di studi sul cristianesimo, sulla teologia medievale e sui culti precristiani. Ha indagato vari siti nell’Alta Valle del Tevere con relative pubblicazioni.

Per Pagine Altotiberine ha pubblicato due articoli (2004 e 2005) su La Villa Montagna, continuità di culti nel territorio di Sansepolcro e un terzo nel 2010:

Un santuario preistorico in diocesi di Città di Castello.

Ha pubblicato, inoltre, un primo saggio sulla Tina dell’Omo Salvatico, in un volume edito da Aboca nel 2012 dal titolo PIETRALBA, Indagine multidisciplinare su alcuni manufatti rupestri dell’Alta Valtiberina

———————————-

 

 

Emiliano

Coordinamento Scuole Valtiberina

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...