Gli studenti del Liceo “Città di Piero” nel Parlamento studentesco regionale

L’insediamento ufficiale del Parlamento avverrà il prossimo 29 novembre a Firenze, dopo un meeting formativo di 3 giorni a Lido di Camaiore.

Gli studenti del Liceo "Città di Piero" nel Parlamento studentesco regionale

Si sono svolte nel mese di Ottobre 2013 le elezioni dei rappresentati degli studenti negli organi scolastici locali, provinciali e regionali del Consiglio di Istituto, della Consulta provinciale e del Parlamento regionale. Per il secondo anno consecutivo, gli studenti del Liceo “Città di Piero” di Sansepolcro hanno ottenuto un brillante risultato e sono stati eletti al Parlamento regionale, come rappresentanti della provincia di Arezzo.

Andrea Chimenti (4A Liceo Scientifico), eletto nel Parlamento regionale, ha così emulato Mattia Capoccetti, che aveva conseguito questo importante risultato nell’anno scolastico 2012/2013. Il Parlamento regionale è un organo di rappresentanza studentesca attivo da 12 anni. Per farne parte gli istituti superiori che prevedono questa rappresentanza indicono una prima votazione per eleggere i grandi elettori (22 per Arezzo, 2 per il Liceo Città di Piero), che si riuniscono in seconda seduta elettorale ad Arezzo per votare i parlamentari regionali. La provincia di Arezzo conta su un numero di parlamentari eletti pari a 4 posti, più uno per il rappresentante della Consulta provinciale.

L’insediamento ufficiale del Parlamento avverrà il prossimo 29 novembre a Firenze, dopo un meeting formativo di 3 giorni a Lido di Camaiore. Da segnalare anche il successo di Edoardo Panico (4C Liceo Scientifico) e Gabriele Amorini (4 LA1 ITC), eletti nella Consulta Provinciale. La Consulta Provinciale degli Studenti è un importante organo di rappresentanza degli studenti della scuola secondaria di secondo grado e svolge un ruolo essenziale per garantire un ampio confronto fra le scuole del territorio, stipulare accordi con enti locali, associazioni e organizzazioni, anche del mondo del lavoro. La presenza degli studenti del “Città di Piero” di Sansepolcro favorirà il confronto dell’istituto con le diverse realtà scolastiche della Provincia.

Si segnalano, infine, i rappresentanti del Consiglio d’Istituto: Francesco Saverio Galletti (4A Liceo Scientifico), Michele Tersini  (5LA1 ITC), Letizia Benvenuti (5L1 Liceo Linguistico), Martina Bernardini (5BP ITC) che già si sono distinti nell’organizzazione e nella programmazione di importanti iniziative, quali la celebrazione della Giornata Internazionale dello Studente oppure la rilevante manifestazione culturale del prossimo 10 Dicembre dedicata ai 500 anni de “il Principe” di Niccolò Machiavelli.

da valtiberinainforma.it
Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...